venerdì 1 novembre 2013

CASO MARCIANO': "GIUSTIZIA" A SENSO UNICO




16 commenti:

  1. SCIE LUMINOSE?

    RispondiElimina
  2. mi fa piacere che in rete sia scoppiato un caso di eventi che io vedo da anni perché da sempre tendo al giusto e almeno negli ultimi vent'anni in italia è impossibile, poi, se lavori in certi posti come fanno i marciano non ti dico che assaragliamento di gente che ti salta addosso. A me sono arrivati altro che a minacciarmi apertamente, dovresti sapere. Oggi, stanotte, ho dedicato con immensa contentezza questo mio articolo:
    sul fatto fratelli liguri, e la storia mia personale che vedo e vivo, vissuto
    http://ladriditalia.blogspot.it/2013/10/video-scandalo-monti-fiero-alla-cnn.html
    UNA GUERRA DI MISERABILI PROVOCATA DA RICCHISSIMI. Hai detto tutto anche qui.
    Paesi del nord europa, più libertà, più ricchezza e carceri vuote in pratica. Dato di fatto, più di così si muore!
    Lo sanno, non sono deficienti, vero? Io lo dico da sempre, ma nessuno mi crede e nessuno mi ascolta, quindi, che ti dice questo?
    "Se vi preoccupate anche solo un po' della vostra sicurezza personale, dovreste prima di tutto pregare per l'ordine e la tranquillità in tutti e quattro i quartieri del paese."
    (dal Rissho ankoku ron) I tantissimi poveri si tengono a bada tra loro, che vuoi di più? Efficienza massima si chiama ed è la logica in persona, per chi sfrutta si intende, per chi viene sfruttato no, ma, bisogna prima rendersene conto di questo. Noi oggi, i nostri medici meglio dire, concepiscono come malattia chi la usa. La logica intendo. Pensa te ... segue qui
    Riflessioni: Quello che è accaduto ai fratelli Marcianò e sono una pecorella nera e smarrita nella valle di lacrime e bruco erba tutto il giorno!
    http://fintatolleranza.blogspot.it/2013/11/riflessioni-quello-che-e-accaduto-ai.html
    con tutti i link, e le mie informazioni ed esperienze cosa mi dicono. Leggile bene prima di andare in piazza, almeno che sappi chi hai di fronte- Studia il nemico ed evitalo. Velocità e dinamismo. Ne vogliono tanto? Noi ne abbiamo tantissimo allora ...

    RispondiElimina
  3. lo lascio fino a domani o più perché mi sono rotto i cosidetti che noi pubblichiamo e il popolo ci è nemico e ci infama? Quante volte l'anno fatto? Lo scrivevo, la strada è un'altra, prendiamo in dieci\quindici persone e ce ne andiamo in un luogo, in collina c'è pieno, occupiamo una casa, si lavora la terra, piantiamo quello che vogliamo noi, comprese erbe curative, e vanno tutti a quel paese. Ma sai quanto ti avvicini a dio in quel modo? Dobbiamo lasciare, e io mi sto preparando, per lasciare del tutto questo sistema. Io vengo dal veneto, nativo di la, cosa se ne fa il veneto di un governo che ti succhia il 74% in tasse e tassine e tassone? Niente, anzi, si rovina con lo stato e questo lo sanno tutti. E allora? Andare in piazza o giocare al piccolo avvocato, scusate se minimizzo, ma non si conclude nulla. Il gioco è truccato

    RispondiElimina
  4. scie luminose ... ma perché non iniziate tutti a fare i PAZZI come lo fanno loro???????????
    SCIELUMINOSE

    PAZZI FOLLI FOLLIA
    NAZISMO DETTO DEMOCRAZIA CRISTIANA
    BUFFONI, BUFFONI, BUFFONI

    e' VERO SULLE DENUNCE, vanno tutte in prescrizione normalmente, solo se si impuntano vanno a fine, il 99% no!
    Sono criminali

    RispondiElimina
  5. LE DONNE ... dovrebbero riflettere a quello che scrivo io, le donne hanno dei seri problemi di nevrosi perché se non se le .... nessuno, sono diventate acide, isteriche, nevrotiche, consumiste e alcolizzate bene che ti vada. Guardati attorno in ogni città del centro, italia proprio, ovunque. Sapete che diceva schopenhauer? Donne e soldi non si devono incontrare, ammirano i gangster le donne, o sbaglio? Cosa hanno dimostrato nell'ultimo mezzo secolo di saperlo fare? No, in Italia no, se vai all'estero è già un'altra cosa , ma li si scopa appunto. La faccio semplice ragazzi, perché semplice è, informatevi, viaggiate e acquisite costumi esterni, siamo nel medioevo noi italia. Fai un solo anno fuori dal paese, tutti i giorni e dimmi cosa vedi. Perché sono scappati tutti?
    Nel senso, chi è che rimane qui oggi ? Le persone da paesi in guerra e questo perché lo siamo anche noi. Le donne sono appunto l'esponenziale del sintomo, niente di più . E basterebbero 24 ore a capovolgere tutto senza far danni. Anzi ....
    basta, adesso non scrivo più, ma questa storia mi tocca sul vivo
    Ciao Elia e grazie di cuore come sempre. Per fortuna c'è gente come te e tanti altri che DAVVERO si sono rotti.

    RispondiElimina
  6. ah, guarda quante volte ho messo il tuo link SCIECOLORATE e dimmi se ti viene da ridere o no. Facciamo che siamo pazzi allora .... come loro!

    RispondiElimina
  7. L'accesso alla rete ci è "concesso" per elencare i cittadini capaci di capire e diffondere lo sterminio del popolo italiano. Quando la massa capirà cosa sta accadendo i primi ad essere "soppressi" saremo proprio noi.
    Basterà un evento di ribellione per trasformarci da sovversivi in terroristi e rinchiuderci in un Guantanamo italiano.
    La penisola italiana chiusa dagli Alpi al nord e circondata dal mare è il terreno ideale per le irrorazioni a larga scala. Da settimane le scie chimiche ci piovono addosso come mai prima. Ne vediamo solo una minima parte perché irrorano anche di notte e sopra la copertura nuvolosa.
    In questo senso nostro paese è un terreno di sperimentazione ideale per studiare la capacità di reazione della gente e adattare la repressione al resto del mondo.
    Basta leggere il Talmud, i protocolli di Sion, i prototocolli di Toronto, e/o "Armi silenziose per guerre tranquille" sul blog Voci della strada per capire quale strategia è in atto.
    Migliaia di arei diffondono veleni da migliaia di giorni su tutto il pianeta con un costo di migliaia di miliardi di Euro. L'identificazione. la repressione e l'eliminazione dei pochi umani consapevoli fa parte della strategia e costerà pochi percento del costo totale.
    Un nuovo mondo sta sorgendo, un nuovo ordine mondiale. Una umanità rincoglionita e una classe dirigente, una élite in via di deificazione; una popolazione sterile, inintelligente e remissiva incapace di comprendere e difendersi. Una élite ché punta a l'immortalità tramite l'interfaccia dell'uomo e la macchina, del cervello con il computer.
    Niente di tutto ciò ché potremmo fare cambierà le cose, a parte la NON-COOPERAZIONE ed il BOYCOT di TUTTA LA POPOLAZIONE. Anzi tutte le iniziative personali, petizioni e manifestazioni non fanno altro ché confortare il potere del NWO, godono dell'incapacità di tutti noi ad organizzarci ed agire insieme.
    Prima o poi giungeremo alla conclusione ché il sacrificio delle nostre vite sarà necessario per preservare un mondo vivibile e libero ai nostri figli. Allora la guerra smetterà di essere tranquilla con delle armi silenziose, saremo sterminati manu militari o con un clic sul computer, ché ci farà scoppiare le vene e arterie nel cervello.
    Sono sul listino, alla fine perché non sono importante, ma ci sono di sicuro perché, so come va finire, ho adottato le contromisure a mia conoscenza per non subire passivamente l'annientamento, diffondo le informazioni sensibili e scrivo lettere ai dirigenti/marionette della politica.
    Il mio destino personale non conta più, conta solo l'avvenire dei figli nostri, del genere umano.Non ho paura sono un guerriero, agisco ed agirò fine alla fine!

    RispondiElimina
  8. La verità, secondo la mia opinione, è che se non si ci unisce tutti, il potere avrà facilmente la possibilità di eliminare le singole voci di dissenso e denuncia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non unirsi, individuali, in tanti, cani sciolti è quello che temono. E che fanno , a posta, preparati per terrorizzare.
      Parte da te, non trovare scuse

      Elimina
    2. anche individuali ci vuole un minimo di programmazione, di scopi comuni di azioni condivise altrimenti è inutile.
      Parlo di una specie di decalogo d'azione per coloro che hanno compreso.

      Elimina
    3. eh, inizia domani a vagare come un ape impazzita che cerca cibo e vedrai divise che iniziano a pedinarti. Sono terrorizzati dal vederci liberi ... fidati, è l'ultima cosa che desiderano.
      ordine dal caos, chi lo diceva?

      Elimina
  9. Fatto di una gravità sconcertante degno del peggior regime.
    Massima solidarietà ai fratelli Marcianò!

    RispondiElimina
  10. Definizione di PERSECUZIONE: insieme delle azioni di forza e di atti ostili, diretti contro una o più persone.
    Ogni essere umano dotato di MINIMA intelligenza può collegare quanto ho scritto sopra a quanto stà accadendo non solo ai fratelli Marcianò ma a tutti gli uomini che in buona fede lottano contro questo vero proprio REGIME.
    Ogni altra parola è superflua, servono fatti, basta parole. Il sistema vuole che ci sbrodoliamo in interminabili discussioni senza combinare un cazzo mentre loro usano la violenza indisturbati.
    AM

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bravo\a!
      Loro usano l'omicidio indisturbati e noi zitti, silenzio e ordine!
      Siamo stupidi, vero? Io saprei come rovesciare tutto in 24 ore, non una di più e senza tanti danni. Ragionate, è più semplice di quello che credete farli uscire pazzi

      Elimina
    2. Dioniso, mi incuriosisci. Quale azione pensi sia da attuare?

      Elimina
  11. MA QUESTA è SOLO UNA GRANDE ISTIGAZIONE A DELINQUERE SPINTA SULLA MASSA. CI VOGLIONO CRIMINALI COSì DA POTERCI RINCHIUDERE ... NESSUNO LI DENUNCIA PER ISTIGAZIONE?
    IO QUANDO MI DOVRO' DIFENDERE LA USERò L'ISTIGAZIONE

    RispondiElimina

Scrivi un tuo commento: